Francesco Tartaglia Polcini è il nuovo Enterprise Director di VMware Italia

Pubblicato il 29/01/2019 by vmwareitaly
NOTA BENE: questo articolo è più vecchio di un anno e potrebbe non essere aggiornato con gli eventi recenti o le nuove informazioni disponibili.

Francesco Tartaglia Polcini entra nel team di VMware Italia come Enterprise Director, responsabile delle vendite per l’area di Roma.

Francesco vanta oltre 25 anni di esperienza nel mondo delle telecomunicazioni e dell’IT lavorando in multinazionali di rilievo come Cisco e AT&T.

Nella sua esperienza più recente si è occupato in qualità di CEO di lanciare e di guidare la crescita di Key for Business, start up italiana focalizzata sulle tecnologie dell’informazione, l’apprendimento digitale e l’innovazione. Sfida che lo ha visto contribuire alla crescita del business anno su anno, aprendo nuove filiali in Europa e consolidando un team di 120 persone, specializzato nello sviluppo e nella delivery di soluzioni IT al livello mondiale.

Precedentemente, Francesco è stato in Cisco Systems, dove è entrato nel 1995 in qualità di Senior Manager & Director della sede di Roma, ricoprendo ruoli manageriali di crescente responsabilità: da Service Provider Sales Director TELECOM ITALIA, Sales Director Mobile Europe, fino a divenire Leader of the Strategic Engagement Group of Middle East & Africa Regions.

Precedentemente ha lavorato per altre aziende come AT&T Networks Systems, con l’incarico di Project Manager International Projects Leader, e NCR Europe Ltd – Center of Expertise come IT Chief, responsabile della gestione di tutte le operazioni IT.

“Francesco ha una grande esperienza e competenze consolidate nel mondo dell’Information Technology e delle telecomunicazioni, oltre a una forte capacità di guidare con successo i team di lavoro”, commenta Raffaele Gigantino, Country Manager di VMware. “Per questo sono sicuro che Francesco avrà un ruolo importante nell’aiutare i nostri clienti ad accelerare la trasformazione digitale, e saprà contribuire alla sfida di far crescere ulteriormente VMware in Italia”.

“Sono felice di entrare nel team di VMware e guidare le vendite per l’area di Roma”, aggiunge Francesco Polcini. “VMware è un’azienda che ha una posizione unica nel mercato, e avrò la possibilità di lavorare a contatto con un team eccezionale di esperti tecnici e di professionisti, aspetto chiave per raggiungere grandi successi”.


Categoria: News & Highlights

Tag: , , , ,

Articoli correlati

Pubblicato il 12/04/2018 da marcoa

Prospettive per la sicurezza: come i nostri partner considerano l’approccio alla sicurezza in un mondo che cambia radicalmente

Il modo in cui facciamo business sta cambiando, ma questo che impatto ha sulla sicurezza IT? Alcuni Partner VMware come IBM, Computacenter, Softcat e OVH raccontano il proprio punto di vista su un settore che ha bisogno di un ripensamento   Con più cloud, più dispositivi e più applicazioni che cambiano continuamente il nostro modo […]

Pubblicato il 07/01/2019 da vmwareitaly

In primo piano: l’adozione del Digital Workspace

Il 2018 è stato un anno ricco di innovazione per VMware, all’insegna delle nostre priorità IT strategiche: digital workspace, modernizzazione del data center, integrazione del cloud pubblico e trasformazione della sicurezza. Questi sono i pilastri che guidano il nostro supporto ai clienti. In VMware siamo impegnati nell’abilitare la digital transformation, dall’infrastruttura alla delivery e alla […]

Pubblicato il 24/01/2020 da vmwareitaly

VMware nominata leader in The Forrester Wave™: Unified Endpoint Management, Q4 2019

Siamo lieti di annunciare che VMware è stata nominata leader nel report The Forrester Wave™: Unified Endpoint Management, Q4 2019. VMware Workspace ONE, la piattaforma di Digital Workspace basata sull’intelligence di VMware, si è classificata al primo posto nelle categorie “offering” e “strategy”. La piattaforma ha inoltre ottenuto il punteggio più alto possibile per i criteri […]

Commenti

Ancora nessun commento

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.

This site uses cookies to improve the user experience. By using this site you agree to the privacy policy